Pillole di web: Geolocalizzazione

search engine

search engine

Una delle sfide più impegnative per i motori di ricerca è rappresentata dalla geolocalizzazione dei propri database.
Adesso ricercando lo stesso termine in nazioni diverse si ottengono, com’è giusto che sia, risultati diversi.Questo però non avviene ricercando un termine in regioni distinte della stessa nazione.

Se un milanese ricerca la parola chiave “scarpe” ottiene serp identiche a quelle ottenute da un suo amico veneto, ma non sarà più così! Ogni motore di ricerca potrà disporre di database geolocalizzati che mostreranno risultati delle ricerche diverse in funzione del luogo geografico in cui l’utente  risiede.Riprendendo l’esempio precedente, attivata una tale funzionalità, si potrebbero ottenere per esempio, serp che mostrano, nelle prime posizioni, i principali negozi di  scarpe della provincia di Milano e, per l’utente veneto, quelli di Venezia.

Il fattore discriminante potrebbe essere la regione o la città o, ancora una divisione territoriale effettuata a priori. Al momento nulla ci è dato da sapere. Da utente accolgo questa innovazione con molto entusiasmo. Ottenere risultati più circoscritti e intimamente legati alla realtà geografica che mi circonda non può che rappresentare un salto di qualità per qualsiasi navigatore del web.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...